Acconsento all'utilizzo dei cookie
Ok Accetto Info Informazioni
169

10 cose da fare gratis ad Amsterdam

Siamo nell’epoca in cui i voli costano meno del soggiorno, quindi perché non pensare anche a qualcosa da vedere, e da fare, senza spendere nulla? Amsterdam è una città che offre molto anche gratis, basta sapersi orientare! Vediamo quali sono le 10  cose gratis da fare ad Amsterdam.

Cerchi un hotel economico ad Amsterdam?

  • Prezzo più basso garantito e assistenza clienti in italiano
vedi disponibilità mostra disponibilità mostra disponibilità

1. Passeggiare lungo i canali

Una delle esperienze olandesi per antonomasia, completamente gratuita. I canali del Grachtengordel (la famosa cintura) - Herengracht, Keizersgracht e Prinsengracht - sono un vero must specialmente visti di sera completamente illuminati.

  • Raggiungi il ponte conosciuto come " Brug van 15 bruggen" all'angolo tra Reguliersgracht e Herengracht: da questa prospettiva puoi vedere 15 ponti contemporaneamente, guardando in diverse direzioni!

2. Fare un giro in battello

Dirigiti alle spalle della Centraal Station: diversi traghetti offrono collegamenti frequenti e gratuiti da e per Amsterdam Noord. Prendendo il battello IJ-Veer che collega il retro della Stazione Centrale all'isolotto sul lago IJ, ad esempio, attraversi la zona più antica del porto di Amsterdam in modo completamente gratuito.

3. Andare in giro per mercatini

Anche se decidi di non acquistare nulla, vale sempre la pena fare un giro nei mercatini di Amsterdam, sono caratteristici e gratuiti: al Bloemenmarkt puoi scattare foto ai singolari tulipani; al Waterlooplein Markt si respira aria vintage; all'Albert Cuyp markt nel quartiere De Pijp non avrai difficoltà a trovare qualcosa di interessante da acquistare o da mangiare negli oltre 200 stand.

Albert Cuyp Marketfoto di Kevin White via flickr

4. Ascoltare un concerto musicale

Nel famoso Vondelpark c’è un teatro all'aperto costruito apposta per ospitare gruppi ed artisti ed è qui che ogni anno da maggio ad agosto si svolgono concerti e spettacoli di tutti i generi musicali ad ingresso totalmente gratuito.

Al Concertgebouw invece, puoi partecipare ad uno dei concerti che si tengono il mercoledì ad ora di pranzo. Durano 30 minuti, sono gratis e spaziano dalla musica classica ai repertori più moderni. Sono molto popolari, per cui ti conviene arrivare in anticipo per assicurarti il posto!

5. Ascoltare un concerto di carillon

Nella torre della Westerkerk il martedì dalle 12.00 alle 13.00, nella torre della Zuiderkerk il giovedì dalle 10.00 alle 11.00, nella Munttoren il venerdì dalle 12:00 alle 13:00 e nella torre della Oudekerk il sabato dalle 16.00 alle 17.00, puoi ascoltare particolarissime performance di musica suonata con vecchi carillon. Un’esperienza tutta olandese!

6. Partecipare ad un tour gratuito

Giovani guide locali, con passione e in maniera simpatica trasmettono il loro amore per la città conducendoti nei luoghi più famosi di Amsterdam gratuitamente, solo in cambio di una mancia finale. Se pensi che il tour sia stato degno di essere pagato, puoi lasciare il tuo contributo. Ricorda che la prenotazione è essenziale!

  • Per partecipare, conoscere l'inglese è importante. Ad ogni modo, ne vale comunque la pena data la gratuità e perchè è un inglese solitamente chiaro e accessibile.

visita guidata gratuita a piediTour di Amsterdam a piedi

VEDI L'OFFERTA

In giro per Amsterdam ascoltando storie e curiosità inedite. Evita le lunghe code prenotando online. Punto di incontro: National Monument; orario di partenza: 10:00; 11:00 o 14:00.

visita gratuita fabbrica diamantiTour della Fabbrica dei Diamanti

VEDI L'OFFERTA

Scopri l'incredibile collezione della Fabbrica dei diamanti . Questo tour guidato gratuito è disponibile anche in italiano. Il punto d'incontro è al Coster Diamond Museum.

7. Visitare la Biblioteca centrale 

Non perderti la Openbare Bibliotheek, la biblioteca pubblica di Amsterdam che ha ben 10 piani. Un posto meraviglioso, vicino al NEMO che invoglia alla cultura e alla libertà di espressione. Inoltre, la terrazza dell'ultimo piano dell'edificio offre una vista sulla città bellissima e... gratuita!

8. Visitare il Museo del preservativo

Un piccolo museo dedicato all'amico preservativo, Condomerie, lo trovi nel Condom Shop in Warmoesstraat 141, nel Red Light District. Tantissimi gadget bizzarri, un arredamento divertente e profilattici di tutte le forme e colori. Free entry!

9. Esplorare il 'Begijnhof'

Un cortile silenzioso e tranquillo a due passi dalla Kalverstraat, il Begijnhof è il luogo ideale da visitare per una fuga dai rumori della città. Passeggia e ammira le pittoresche case in legno: al numero civico 34 c'è la Heuten Huys, la più antica abitazione di Amsterdam.

10. Entrare gratis nei musei famosi se hai meno di 18 anni

Se hai meno di 18 anni, entri gratuitamente nei 3 tra i maggiori musei di Amsterdam, situati su Museumplein: il Rijksmuseum, famoso per la collezione di dipinti del Secolo D'oro, lo Stedelijk, il museo di arte moderna di Amsterdam e il mitico Van Gogh Museum, dedicato al grande pittore olandese!


E per visitare la capitale olandese senza alleggerire troppo il portafoglio, leggi i nostri 6 consigli per risparmiare se vieni ad Amsterdam.

pubblicato il 04/12/2014
aggiornato il 13/12/2017
169
Quanto ti è stato utile questo articolo?

Alloggi ad Amsterdam per tipologia

VIVI Amsterdam è parte del network VIVI CITY - Marisdea s.r.l.s. P. IVA 05305350653 Joomla!™ è un Software Libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL Creative Commons - Attribution, Non Commercial, No Derivatives 3.0