Acconsento all'utilizzo dei cookie
Ok Accetto Info Informazioni
89

11 Musei insoliti di Amsterdam

Amsterdam: Offerte e sconti per biglietti salta la coda e tour guidati vivicity Amsterdam: Offerte e sconti per biglietti salta la coda e tour guidati Scegli e prenota la tua esperienza ideale

Amsterdam come ben si sa, è un luogo eccentrico e in quanto ad esperienze entusiasmanti non delude mai! Oltre ai musei più famosi e visitati, in giro per la capitale olandese è facile trovarne anche di più piccoli ma decisamente singolari ed alternativi. Scopriamo insieme undici indirizzi per un giro tra le collezioni più insolite della città.

Cerchi un'offerta per dormire ad Amsterdam?
In collaborazione con: Booking.com

Cerchi un'offerta per dormire ad Amsterdam?

  • Prezzo più basso garantito e assistenza clienti in italiano
vedi disponibilità mostra disponibilità mostra disponibilità
In collaborazione con: Booking.com

Micropia sala1. Museo dei Microbi - Micropia

PRENOTA I BIGLIETTI SALTA LA CODA

Plantage Kerklaan 38-40

Il Museo dei Microbi è aperto tutti i giorni. Il costo del biglietto è di €14.

Nel cuore di Amsterdam è possibile notare un luogo un po’ particolare. Fuori sembra un normale edificio storico ma all’interno le cose cambiano e si viene catapultati in un mondo invisibile di cui troppo spesso si ignora l’esistenza. Stiamo parlando del Museo Micropia di Amsterdam, l'unico museo al mondo dedicato ai microbi.


Body World Amsterdam 12. Body Worlds: The Happiness project

PRENOTA I BIGLIETTI SALTA LA CODA

Damrak, 66

Il Body Worlds: The Happiness Project Amsterdam è aperto tutti i giorni dalle ore 09.00 alle ore 20.00 Il sabato la chiusura viene posticipata alle ore 22.00. Il costo del biglietto è di €18.

Stiamo parlando di uno dei musei più insoliti e suggestivi al mondo. È il Body Worlds: The Happiness Project, un progetto nato e pensato dalla mente di Gunther Von Hagen il quale mette, letteralmente, a nudo il corpo umano con l’obiettivo di scoprire cosa è la felicità e come influisce sulle nostre vite. Oltre 40 milioni di visitatori sono passati dal Body Worlds, dove hanno raccontato di un’esperienza indimenticabile da vivere almeno una volta nella vita.


Museo del Formaggio3. Museo del Formaggio - Amsterdam Cheese Museum

Runstraat, 7

Il museo è aperto dal lunedì alla domenica dalle 10.00 alle 18.00. L’ingresso è gratuito.

A 200 metri dalla Casa di Anna Frank, lungo il Prinsengracht, c’è l’Amsterdam Cheese Museum, il museo dedicato alla storia del formaggio olandese. Fateci un salto e scoprirete tutte le curiosità sulla storia della tradizione casearia locale. Tipici formaggi dutch, macchinari per la lavorazione, vecchi attrezzi, abiti da lavoro e foto antiche: la mostra è davvero graziosa ed istruttiva. Potrete assaggiare gratuitamente tutte le varietà di formaggio disponibili, acquistare il vostro preferito allo shop del museo e portare a casa un souvenir diverso dal solito.


Museo degli occhiali Amsterdam4. Museo degli Occhiali - Brilmuseum

Gasthuismolensteeg, 7

L’ingresso è gratuito. Il museo è aperto dal lunedì alla domenica dalle 11.30 alle 17.00. L’ingresso è gratuito.

Una straordinaria panoramica di oltre cento anni di storia, moda e design degli occhiali! Situato nel quartiere delle Nove Strade, questo piccolo negozio-museo nasce dalla passione di un collezionista privato e contiene più di un secolo di lenti di tutte le forme e le dimensioni. Al Brilmuseum non solo scoprirete come si è evoluta la moda degli occhiali nel tempo ma potrete anche acquistare un pezzo di storia. Infatti al piano terra è stato creato uno shop anni ’30 dove sono in vendita sia modelli storici che montature più moderne.


Museo della Houseboat5. Museo della Houseboat - Woonboot Museum

Prinsengracht, 296

L’ingresso costa €4,50. Il museo è aperto dal lunedì alla domenica dalle 10.00 alle 17.00.

Come si svolge la vita in una houseboat? Passeggiando per Amsterdam è impossibile non notare le innumerevoli case sull’acqua e non chiedersi come si vive a bordo. In questo museo realizzato proprio all’interno di una casa galleggiante lungo il canale Prinsengracht, troverete una risposta alle vostre curiosità. Visiterete tutti gli ambienti della casa dalla prua, alla cucina, alla sala e scoprirete come avviene la gestione degli spazi. Accanto alla cucina è stato ricavato un piccolo shop, dove sono in vendita libri e souvenir sulle famose barche adibite ad abitazioni. Inoltre è possibile dare uno sguardo ad una raccolta di quelle in vendita e in affitto oltre che alle fotografie delle houseboats più particolari.


Museo del gatto Amsterdam6. Museo del Gatto - Katten Kabinet

Herengracht, 497

Il costo del biglietto è di €6. Il museo è aperto dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 16.00, il sabato e la domenica dalle 12.00 alle 17.00.

Un must per gli amanti degli amici felini! Il Katten Kabinet si trova all’interno di un elegante palazzo del 1600 al numero 497 di Herengracht. Questo insolito museo ospita una collezione di quadri, sculture, poster, locandine e tantissimi oggetti legati al mondo dei gatti, perfino riproduzioni di monete con la loro effigie, poesie dedicate e libri a tema. Creato in memoria del gatto J.P. Morgan, compagno di lunga data del fondatore del museo, il Katten Kabinet è il posto giusto per tutti i cat addicted!.

VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour

Museo della Cannabis7. Museo della Cannabis - Hash, Marihuana & Hemp Museum

Oudezijds Achterburgwal, 148

Il museo è aperto tutti i giorni dalle 10.00 alle 22.00. Il costo del biglietto è di €9.

Che Amsterdam sia la capitale della tolleranza e della libertà, non c’è alcun dubbio. Nel cuore del Red Light District è possibile visitare un museo davvero singolare, interamente dedicato alla cannabis. Attrezzi utilizzati in passato per lavorare questa pianta, dipinti originali che mostrano le vecchie ‘case del fumo’ olandesi del XVII secolo (l’equivalente degli attuali coffeeshop), antichi medicinali: l’esposizione è interessante ed istruttiva e spiega tutti gli usi storici e moderni della cannabis e le sue svariate applicazioni nel corso dei secoli. All’interno del museo troverete anche una piccola serra e potrete ammirare libri e documenti, pipe e narghilè. I cultori del settore non resteranno delusi!


Electric Ladyland8. Museo dell'arte fluorescente - Electric Ladyland

Tweede Leliedwarsstraat, 5

Il museo è aperto dal martedì al sabato dalle 13.00 alle 18.00. Il costo del biglietto è di €5.

Il nome di questo piccolo e singolare museo situato nel quartiere Jordaan, è ispirato al leggendario album di Jimi Hendrix. Basterà varcare la soglia della coloratissima porta di ingresso, per ritrovarsi in un mondo fatto di luminescenze. Pietre, minerali, conchiglie, monete, statue in miniatura, manufatti: in questo museo lo scintillìo è ovunque! Scoprirete tutti gli aspetti dell’affascinate mondo della fluorescenza grazie alle numerose opere esposte provenienti da tutto il mondo e potrete realizzare una scultura fluo tutta vostra all’interno della sala ‘Fluorescent Environment’. Il titolare del museo è l’artista Nick Paladino, il quale vi farà da guida e vi stupirà certamente con tante curiosità sul tema. Un vero e proprio viaggio psichedelico, un ‘trip’ alternativo di Amsterdam!


Museo della Tortura9. Museo della Tortura - Torture Museum

Singel, 449

Il museo è aperto tutti i giorni dalle 10.00 alle 23.00. Il costo di ingresso è di €7,50.

Non stupitevi dell’atmosfera tetra che si respira in questo insolito museo situato di fronte al Bloemenmarkt. L’ambiente è in perfetta sintonia con gli oggetti esposti: ghigliottine, forconi, torchi, strumenti e macchine di tortura, qui ogni cosa rievoca il mondo agghiacciante delle torture medioevali! Il museo è organizzato su più piani ed espone una collezione di oltre cento oggetti, alcuni dei quali sono originali mentre altri sono ricostruzioni fedeli di antiche e macabre attrezzature da tortura. La collezione comprende anche illustrazioni, fotografie e spiegazioni dettagliate su come venivano utilizzati questi strumenti di morte nell’antichità. Inoltre la visita è accompagnata da effetti sonori da brivido. Vi sembrerà di ripercorrere la storia di un passato sanguinoso!


Museo del Sesso10. Museo del Sesso - Sexmuseum Venustempel

Damrak, 18

Il museo è aperto tutti i giorni dalle 9.30 alle 23.00. Il biglietto di ingresso costa €4.

Benvenuti al ‘Tempio di Venere’ di Amsterdam, il museo che ripercorre la storia universale dell’erotismo! Nella città della perdizione e dell’eccesso, un luogo del genere non poteva di certo mancare. A pochi passi da Amsterdam Centraal Station e dalla centralissima Piazza Dam, al Sexmuseum troverete tutto ciò che riguarda l’arte erotica di ogni genere, epoca e provenienza. Il museo è aperto dal 1985 e conserva una ricca collezione di statue, dipinti, foto e oggetti riguardanti il sesso: si va dalle sculture erotiche giapponesi ai moderni indumenti fetish, dai fumetti erotici all’immancabile kamasutra. Il Sexmuseum è il primo museo del suo genere al mondo e mostra come il sesso abbia avuto un ruolo fondamentale nell’arte e nella storia sin dall’antichità.

VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour

Museo del Diamante11. Museo dei Diamanti - Diamant Museum

Paulus Potterstraat, 8

Il Museo dei Diamanti è aperto tutti i giorni dalle 9.00 alle 17.00. Il costo del biglietto è di €8,50.

Ad Amsterdam la tradizione della lavorazione dei diamanti va avanti da oltre quattro secoli! Questo grazioso museo che si affaccia su Museumplein permette al visitatore di scoprire tante curiosità interessanti sul mondo delle pietre preziose. Imparerete come distinguere i diamanti veri dalle imitazioni, come si trasforma una pietra in un gioiello scintillante e potrete ammirare una favolosa collezione di gemme, anelli, bracciali e spille. All’interno del museo c’è anche una sezione dedicata ai preziosissimi gioielli della Famiglia Reale olandese, tramandati di generazione in generazione.

89
Quanto ti è stata utile questa guida?

Alloggi ad Amsterdam per tipologia

VIVI Amsterdam è parte del network VIVI CITY - Marisdea s.r.l.s. P. IVA 05305350653 Joomla!™ è un Software Libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL Creative Commons - Attribution, Non Commercial, No Derivatives 3.0