Acconsento all'utilizzo dei cookie
Ok Accetto Info Informazioni
110

Come muoversi ad Amsterdam: tram, autobus, metro e traghetti

Viaggia senza limiti ad Amsterdam con i biglietti GVB da 1 a 7 giorni Viaggia senza limiti ad Amsterdam con i biglietti GVB da 1 a 7 giorni da 8€ prenota ora

Amsterdam non è una città grandissima, per cui risulta abbastanza semplice orientarsi. Tutti i collegamenti urbani sono assicurati dalla GVB, la compagnia di trasporto pubblico che offre servizi di autobus (diurni e notturni), tram, traghetti e metropolitana. Comodi anche gli spostamenti in treno, gestiti prevalentemente dalla società NS; senza dimenticare che Amsterdam è la città delle bici per eccellenza, una soluzione di trasporto che vi farà senza alcun dubbio sentire parte integrante della comunità locale.

VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour

Ecco tutti i mezzi disponibili:

tram amsterdamTram

I tram ad Amsterdam sono uno dei mezzi pubblici (GVB) diurni più comodi e frequenti che permettono di spostarsi in modo abbastanza rapido. La rete tranviaria della città è attualmente composta da 14 linee, ciascuna indicata da un numero e un colore di rotta.

Le due principali stazioni di tram si trovano davanti alla Stazione Centrale - una sul lato est, una sul lato ovest. Potete identificare il percorso e la direzione guardando il numero e la destinazione finale sulla parte anteriore del mezzo; tra l'altro, a bordo le informazioni sulle fermate sono sempre annunciate. Ricordate di utilizzare sempre il sistema di check-in e check-out quando viaggiate in tram.

  • Il servizio è attivo dalle 6:00 di mattina fino a mezzanotte e mezza (gli ultimi tram partono dalla Stazione Centrale intorno alle 00:15, dopo di che subentra il servizio autobus notturni attivo, quest'ultimo, da mezzanotte e mezza fino alle 7 del mattino).

  • I biglietti di un'ora possono essere acquistati presso i desk informazione GVB o stesso a bordo del tram; stesso discorso vale per i ticket giornalieri che, in alternativa, possono anche essere acquistati online.

autobusAutobus

La rete degli autobus di Amsterdam, urbana ed interurbana, è particolarmente estesa; numerosi sono i bus di linea che transitano e conducono in diverse zone della città -  il numero delle corse e il tempo di attesa sono indicati su pratici pannelli elettronici presso le fermate. I servizi bus sono gestiti da società diverse a seconda delle zone ma sono ben coordinati e consentono di spostarsi in tempi veloci.

  • La rete urbana è gestita dal GVB. Gli autobus urbani diurni sono attivi dalle 6 del mattino fino a mezzanotte e mezza; quelli notturni, indicati dalle cifre dal 281 al 293, iniziano la corsa alle 00:30 circa fino alle 7 di mattina. 

I biglietti dalla validità di un'ora (ma non quelli giornalieri) possono essere acquistati stesso a bordo del bus. I biglietti GVB giornalieri e plurigiornalieri, invece, si possono acquistare anche in anticipo online.

Importante: Sugli autobus notturni, è possibile utilizzare un ticket con tariffa notturna (da 1 viaggio= € 4,50 acquistabile stesso a bordo dal conducente, della durata di 1 ora e mezza) oppure un più coveniente biglietto giornaliero o plurigiornaliero GVB.

  • Connexxion è la più grande società di trasporto regionale; offre il servizio veloce e diretto dall'aeroporto di Schiphol al centro di Amsterdam - bus 397 (ex 197) della linea Airport Express con partenza da Schiphol Plaza (appena fuori dall'area arrivi) - e collega Amsterdam alle località di Zaandam e Zaanse Schans tramite il bus 391, della linea Industrial Heritage Line, con partenza dalla Stazione Centrale.
  • Local Bus EBS collega Amsterdam con  la popolare area del Waterland - che comprende i villaggi tradizionali di pescatori di Volendam, Edam e l'isola di Marken, Monnickendam. Le linee sono: N.312,314,315,316 (con partenza dalla Stazione Centrale).

autobus turisticoAutobus hop-on hop-off

L'autobus con piano panoramico con opzione sali e scendi, vi consente di visitare la città a vostro piacimento grazie alle 11 fermate a disposizione; potete scoprire le diverse attrazioni turistiche in un'ora di giro comodamente seduti a bordo, oppure salire e scendere per vedere quello che vi interessa di più.

  • Un'audioguida fornirà informazioni in italiano; i biglietti sono validi per 24 o 48 ore.

PRENOTA ORA IL BIGLIETTO PER IL BUS TURISTICO HOP-ON HOP-OFF


Metropolitana di AmsterdamMetro

Il sistema metropolitano di Amsterdam, gestito dalla società GVB, collega il centro ai quartieri un po' più periferici come Amstelveen, Diemen,  Bijlmer e Amsterdam Zuidoost.  È composto da cinque linee di cui tre partono dalla Centraal Station (51, 53, 54); è attivo alle 6 del mattino fino a mezzanotte.

Tutte le stazioni della metropolitana di Amsterdam hanno porte di check-in e check-out accessibili, anche in questo caso, tramite ticket a tariffa oraria o biglietti GVB cartacei con chip (usa e getta) a tariffa giornaliera o plurigiornaliera.

VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour

BIke Tour Privato ItalianoBicicletta

Noleggiare una bici è una soluzione comodissima per visitare il centro di Amsterdam. Ci sono percorsi ciclabili in tutta la città e nei dintorni tra cui Ronde Hoep che vi permette di raggiungere la campagna dal centro in soli 15 minuti. Molto facile reperire una bicicletta ad Amsterdam, il noleggio è la soluzione più comoda grazie ad un gran numero di compagnie - tra le più famose ci sono MacBike e Bike City.

Un'alternativa al noleggio, sono i tour guidati in bicicletta, che vi portano a scoprire Amsterdam e le sue principali attrazioni, in sella, con le spiegazioni di una guida turistica; Ce ne sono tanti, per tutti i gusti, nel centro storico e nei dintorni.


traghettoBattello e Traghetto

I battelli sono certamente un mezzo di trasporto alternativo; sono utilizzati in particolare dai turisti che vogliono unire l'utile al dilettevole. I traghetti di Amsterdam forniscono collegamenti frequenti sul fiume IJ per pedoni, ciclisti e ciclomotori; molti di questi partono dietro la Stazione centrale di Amsterdam. Sono totalmente gratuiti.

Il più popolare è quello diretto a Buiksloterweg (ideale per raggiungere attrazioni come l'EYE Filmmuseum e l'A'DAM Lookout). Gli altri percorsi principali serviti dalla Stazione Centrale sono quelli diretti a IJplein (un po' più a est) e a NDSM Wharf (sede di numerosi eventi culturali). Essendocene un gran numero, raramente dovrete aspettare più di qualche minuto per salire a bordo. 


trenoTreno

La rete ferroviaria olandese è gestita prevalentemente dalla società NS; i treni della linea nazionale NS collegano Amsterdam all'aeroporto di Schiphol e ad altre città olandesi, nonchè una zona e l'altra della capitale. Amsterdam Central Station è la stazione principale, ben integrata ai servizi di autobus, tram, metropolitana e traghetti; tra le altre stazioni: Amsterdam Zuid, RAI Amsterdam, Bijlmer ArenA.

In alternativa alla OV-Chipkaart è possibile utilizzare biglietti cartacei con chip della compagnia ferroviaria NS - possono essere acquistati presso le macchinette gialle delle stazioni. Ogni volta che prendete il treno dovrete convalidare il biglietto magnetico avvicinandolo agli appositi lettori; la convalida va eseguita sia quando si sale (check-in) che quando si scende dal treno (check-out).

Vi ricordiamo che per viaggiare da e per l'aeroporto di Amsterdam Schiphol fino al centro o per prendere qualunque tipologia di treno regionale, interregionale e suburbano, potete confrontare qui le offerte delle compagnie ferroviarie e scegliere la soluzione pù adatta a voi. Nel form di prenotazione vi basterà inserire la stazione di partenza e la vostra destinazione.


Biglietti, abbonamenti e titoli di viaggio per i trasporti ad Amsterdam
In linea generale, il biglietto più utilizzato per muoversi con i trasporti pubblici ad Amsterdam è senza dubbio il giornaliero o plurigiornaliero della GVB. Ad ogni modo, per saperne di più sulle altre tipologie di ticket e pass trasporti per viaggiare dentro e fuori la capitale olandese, vi suggeriamo di leggere la nostra guida completa sui biglietti, abbonamenti e titoli di viaggio ad Amsterdam.


taxi amsterdamTaxi

Il mezzo meno economico è il taxi. I taxi possono essere molto comodi anche se, specialmente con il traffico nelle ore di punta, i mezzi pubblici  a confronto risultano molto più veloci. I punti principali dove troverete i taxi pronti ad aspettarvi sono Leidseplein, Piazza Dam e Stazione Centrale.

Con Taxi Leader potete prenotare un taxi e conoscere in anticipo costi e distanze tra i vostri luoghi di partenza e di destinazione. Ad Amsterdam esistono anche taxi alternativi, come ad esempio i taxi-bike, disco-taxi e taxi-scooter elettrici.

Noleggio Auto ad Amsterdam e in Olanda

Noleggiare un'auto consente di muoversi in libertà e autonomia negli spostamenti, senza l'incombenza di dover pensare ad orari e biglietti di mezzi pubblici e, soprattutto, consente di arrivare dove i mezzi pubblici a volte non arrivano ed avere maggiore flessibilità per scoprire località nei dintorni di Amsterdam, spiagge e paesaggi olandesi!


Se state pianificando la vostra visita nella capitale olandese, potrebbe esservi utile studiare in anticipo le mappe dei trasporti pubblici. Elencare tutte le linee sarebbe dispersivo; il nostro consiglio è di scaricare le mappe per i trasporti pubblici per averle visivamente chiare.

110
Quanto ti è stata utile questa guida?

Alloggi ad Amsterdam per tipologia

VIVI Amsterdam è parte del network VIVI CITY - Marisdea s.r.l.s. P. IVA 05305350653 Joomla!™ è un Software Libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL Creative Commons - Attribution, Non Commercial, No Derivatives 3.0