Acconsento all'utilizzo dei cookie
Ok Accetto Info Informazioni
21

Amsterdamse Bos: La foresta a due passi da Amsterdam

Foto copertina via facebook.com/AmsterdamseBos

Avete mai sentito parlare della foresta di Amsterdam? Situato ai margini della città, l'Amsterdamse Bos è una vera e propria foresta, un’area suggestiva dove rilassarsi, passeggiare a piedi o in bicicletta e svolgere attività a contatto con la natura.

  • Informazioni

    La grande foresta alle porte di Amsterdam

    L'Amsterdamse Bos è uno dei luoghi curiosi della città. Il Bos è molto più che un grande parco, è una vera e propria foresta, completamente artificiale, realizzata nel secondo dopo guerra su terre paludose alle porte di Amsterdam, nella zona sud ovest, al confine con la cittadina di Amstelveen. La foresta, che si trova all'interno di un polder a 4 metri al di sotto del livello del mare, è stato realizzato in due fasi, la prima conclusasi tra le due gerre, nel 1937 e la seconda nel 1964.

    Amsterdamse Bose Pratofoto via facebook.com/AmsterdamseBos

    I numerosissimi alberi piantumati conferiscono a questo luogo l'atmosfera magica di una foresta che ben accoglie i visitatori ed è dotata di tutti i comfort di un parco cittadino, in cui potrete svolgere numerose attività durante tutto l'anno.

    L'ingresso al parco

    All'ingresso principale alla foresta, lungo la Bosbaanweg, verrete accolti da due edifici. Sulla sinistra si trova il Visitor Center con un punto infromazioni, un negozio di souvenirs, una piccola mostra dedicata alla storia del parco e un parco avventura con percorsi sospesi tra gli alberi. Sulla destra si trova un caffè con una bella terrazza che affaccia sul canale Bosbaan dove si svolgono le gare di canottaggio organizzate dal vicino KNRB, Koninklijke Nederlandsche Roeibond, il centro dove si allenano le squadre nazionali.

    Le attività proposte all'interno della foresta

    Numerosissime sono le attività che animano l'Amsterdamse Bos durante tutto l'anno. All'interno del parco si trovano una fattoria di caprette che vende gelato e formaggio artigianali, un teatro all'aperto, un giardino botanico e un lungo canale noto come Bosbaan in cui si tengono gare di canottaggio. Per i più sportivi è possibile affittare biciclette, canoe, kayak e pedalò.

    Amsterdamse Bos Runningfoto via facebook.com/AmsterdamseBosScoprire il Bos come dei veri Amsterdammer

    La bicicletta, il mezzo più amato dagli Amsterdammer, gli abitanti di Amsterdam, è sicuramente il modo migliore per visitare il parco, interamente attraversato da una rete di piste ciclabili che tocca tutti i punti di interesse dell'area. All'ingresso principale del parco si trova un piccolo chiosco bianco aperto durante la stagione estiva dove è possibile noleggiare le biciclette.

    Amsterdamse Bos cavallifoto via facebook.com/AmsterdamseBosUna suggestiva cavalcata nella foresta

    All'interno del parco si trovano due maneggi, situati alle estremità della via Nieuw Kalfjeslaan: il Manege Nieuw Amstelland e il De Amsterdamse Manege che organizzano delle passeggiate a cavallo per tutti gli amanti di questi splendidi animali.

    Amsterdamse Bos attivita lagofoto via facebook.com/AmsterdamseBosNumerose attività per gli amanti degli sport d'acqua

    Durante la bella stagione potrete rinfrescarvi nei canali e sul Grote Vijver, il lago all'interno del parco, a bordo di una canoa o di un pedalò che potrete noleggiare sulle sponde del lago. Nei pressi dell'ingresso del parco, il canale Bosbaan è un punto di attrazione per gli amanti del canottaggio che durante i weekend, si danno appuntamento per assistere alle prove e alle gare organizzate dal KNRB, Koninklijke Nederlandsche Roeibond, il centro dove si allenano le squadre nazionali.

    Le fattorie degli animali: tra formaggi caserecci e pannekoeken

    La foresta è un luogo che accoglie tutto l'anno numerose famiglie. Grandi e piccoli possono trascorrere una piacevole giornata a stretto contatto con gli animali ospitati dalle due fattorie che si trovano all'interno del parco.

    • La Geitenboerderij "De Ridammerhoeve" è un'autentica fattoria nel cuore della foresta, in cui è possibile dare da mangiare agli animali ospitati, assaggiare il formaggio prodotto in loco e partecipare a laboratori e ad attività educative.
    • La Boerderij Meerzicht è una fattoria più piccola che ospita qualche animale ed è oggi conosciuta per il ristorante dove potere gustare originali pannekoeken, i tipici pancake olandesi

    Bostheatre: il teatro nella foresta

    Nell'estate del 1985 una compagnia teatrale ha dato il via al Bostheatre , il teatro open air che ancora oggi anima le estati del parco con concerti, spettacoli e laboratori dedicati ai più piccoli. Se vi va di mangiare qualcosa prima dello spettacolo, nei pressi del teatro si trovano un'area attrezzata per picnic e il ristorante Arriba che propone menu ispirati alle tradizioni culinarie dei territori che furono o ancora sono colonie dei Paesi Bassi.

    Electrische Museumtramlijn, il tram museo

    Tutte le domeniche, da Aprile a Ottobre, potrete salire a bordo dell'Electrische Museumtramlijn, un tram storico che, partendo dalla stazione di Haarlemmermeerstation, vi potrerà lungo il percorso che costeggia la foresta fino alla vicina cittadina di Amstelveen, attraverso un viaggio a ritmo lento e rilassante così come era in passato. Il biglietto di andata e ritorno ha un costo di €5 a persona.

    Il festival dei ciliegi in fiore

    Ogni anno ad inizio aprile, il festival dei ciliegi in fiore, Sakura in lingua giapponese, celebra l'arrivo della primavera. Festa nata in Giappone, il festival attira oggi famiglie di diverse nazionalità, che si riuniscono nel giardino dei ciliegi, lungo la Nieuwe Meerlaan, per un pic nic sul prato cosparso di petali rosa. Lo spettacolo è davvero imperdibile e vi dà la possibilità di immergervi in un'atmosfera magica ed emozionante.

  • Dove si trova

    Indirizzo: Bosbaanweg 5, 1182 DB Amstelveen

    Come arrivare

    In bicicletta

    La foresta si trova a meno di 4 km dal centro di Amsterdam a cui è ben collegata attraverso percorsi ciclabili. Si può raggiungere seguendo la Amstelveenseweg nella zona sud ovest di Amsterdam e al primo grande incrocio ad Amstelveen prendere la destra in direzione del parco. Si può scegliere di usufruire del servizio di bike sharing o noleggiare una bicicletta in uno dei numerosi rent a bike sparsi per la città.

    In bus

    Dalla Stazione Centrale linea e 170 e 172. Dalla Stazione RAI linee 66 e 199. Si trovano ulteriori informazioni in merito all'acquisto di biglietti o della OV Chip Card in un articolo dedicato. Ricordatevi di obliterare il biglietto sia in entrata che in uscita da un mezzo per non perderne la validità. (nota 3)

    In auto

    Da Amsterdam, seguire le indicazioni per la Amstelveenseweg. Non è possibile accedere al parco con la macchina ma ci sono dei comodi parcheggi gratuiti nelle zone circostanti, ben collegati ai percorsi che attraversano il parco.

21
Quanto ti è stata utile questa guida?
Foto copertina via facebook.com/AmsterdamseBos

Alloggi ad Amsterdam per tipologia

VIVI Amsterdam è parte del network VIVI CITY - Marisdea s.r.l.s. P. IVA 05305350653 Joomla!™ è un Software Libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL Creative Commons - Attribution, Non Commercial, No Derivatives 3.0