Acconsento all'utilizzo dei cookie
Ok Accetto Info Informazioni
18

Red Light Secrets: Visita il museo della prostituzione di Amsterdam

Biglietto per il Museo Red Light Secrets con audioguida in italiano e Crociera sui canali Biglietto per il Museo Red Light Secrets con audioguida in italiano e Crociera sui canali da 18€ prenota ora

Che Amsterdam sia una delle città più trasgressive del mondo già si sa ma, tra i molteplici musei dedicati al mestiere più antico del mondo, ce n'è uno davvero singolare, il Red light secrets - il Museo della Prostituzione- situato proprio nel Red Light District, il famoso quartiere a luci rosse che gli olandesi chiamano Rossebuurt.

Cerchi offerte hotel nel Quartiere a Luci Rosse?
In collaborazione con: Booking.com

Cerchi offerte hotel nel Quartiere a Luci Rosse?

  • Prezzo più basso garantito e assistenza clienti in italiano
vedi disponibilità mostra disponibilità mostra disponibilità
In collaborazione con: Booking.com

  • Informazioni

    red-light-secret-amsterdamPerché un museo della prostituzione?

    Il piacere prende forma dietro le vetrine del quartiere a luci rosse di Amsterdam, dove centinaia di bellissime ed ammiccanti ragazze offrono i loro corpi ai clienti, ma quello che non sappiamo è: com'è la vita di una prostituta al di fuori del luogo di lavoro?

    È proprio questo l'intento del Red Light Secrets, descrivere ed immergere il visitatore nei retroscena del mondo di chi lavora nel campo della prostituzione.

    Per chi visita il museo c'è anche la possibilità di esporsi in vetrina e provare il brivido di essere l'oggetto del desiderio dei passanti.

    Red Light Districtfoto di Vittorio Scioscia via flickr

    Museo-prostituzione-amsterdam-The-roomCosa vedere al Red Light Secrets

    Il Red Light Secrets è situato in un ex bordello; all'ingresso è situato l'ologramma di una squillo, oltrepassato il quale si viene inghiottiti dalla vita privata delle prostitute. Si possono visitare le stanze private, spesso molto piccole, che hanno solo l'essenziale e sono rigorosamente inodore, perché una vera professionista non lascia mai il suo odore sui vestiti di un uomo.

    Il museo è allestito  in modo da spiegare come procede la vita privata di una prostituta, e lo fa attraverso filmati  e oggetti personali. Prima di uscire dal museo, c'è una parete su cui ci sono molte scritte lasciate dalle prostitute, come ad esempio: "Questo lavoro non è per i deboli di cuore. Io sono diventata ancora più dura"; inoltre, se il visitatore desidera, può scrivere sulla parete di una sorta di confessionale la propria fantasia erotica.

    Orari di apertura

    Il Museo della Prostituzione è aperto tutti i giorni dalle 12.00 alle 24.00

  • Biglietti e Tour a Luci Rosse
  • Dove si trova

    Indirizzo

    Oudezijds Achterburgwal 60H, 1012 DP Amsterdam

    Come arrivare

    Il modo più semplice per arrivare è a piedi o in Tram: 4, 9, 16, 24, 25 fermata Damrak

18
Quanto ti è stato utile questo articolo?

Alloggi ad Amsterdam per tipologia

VIVI Amsterdam è parte del network VIVI CITY - Marisdea s.r.l.s. P. IVA 05305350653 Joomla!™ è un Software Libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL Creative Commons - Attribution, Non Commercial, No Derivatives 3.0