Acconsento all'utilizzo dei cookie
Ok Accetto Info Informazioni
15

Parcheggio auto ad Amsterdam: Info, tariffe e ticket P+R

Visitare Amsterdam in auto porta con sé pro e contro: da un lato, l’autonomia negli spostamenti e la possibilità di visitare, coi propri ritmi, mete fantastiche nei dintorni della città. Dall’altro, l’inconveniente più stressante ogni volta che si parla di auto: il parcheggio. Ecco qualche utile suggerimento con varie soluzioni per parcheggiare l'auto ad Amsterdam.

VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour

Parcheggio in strada nel centro di Amsterdam

Parcheggiare in strada ad Amsterdam, specie dopo le 17:00, può risultare costoso e un po’ complicato. Lungo i canali si trova qualche posto sporadico dove poter lasciare l’auto ma ve lo sconsigliamo per due motivi: in primis, la difficoltà di dover fare manovra a pochi centimetri dai corsi d’acqua e, soprattutto, l’elevato costo del servizio (le tariffe vanno dai 5€ ai 7,50€ l’ora).

  • Così come in qualsiasi altra città, se non pagate il parcheggio oppure lasciate l’auto in divieto di sosta, correte il rischio di essere multati o nel peggiore dei casi la rimozione forzata del mezzo.

Come pagare il parcheggio ad Amsterdam

Il parcheggio in strada ad Amsterdam si paga ai parchimetri e tramite carta di credito. Selezionate la lingua, inserite il numero di targa e scegliete l’opzione desiderata (ticket orario, tariffa giornaliera, notturna o 24 ore). Non è necessario stampare il biglietto dato che i controlli vengono effettuati telematicamente dagli agenti di strada. 

E per le soste di più giorni? Un’alternativa vantaggiosa è sfruttare i parcheggi P+R (Park and Ride) che trovate sparsi in diversi punti di Amsterdam oppure uno dei tanti garage privati. Vediamo come funzionano.

Parcheggio in garage privati 

Segnaliamo il garage presso il rinomato Ramada Hotel, situato sul lato ovest della città a circa 20 minuti dal centro, poiché offre la possibilità di prenotare un posto auto 7 giorni su 7 a tariffe decisamente vantaggiose rispetto ad altri parcheggi privati (1 gg €15.50). L'ulteriore convenienza è che puoi prenotare online.

PRENOTA ORA IL TUO PARCHEGGIO AD AMSTERDAM

Altri garage, come ad esempio i Parkeren P1, offrono tariffe giornaliere che vanno dai 20 ai 25 euro. Ma fate attenzione, queste tariffe sono applicate solo sulla prenotazione online, se pagate presso le biglietterie automatiche del garage la tariffa giornaliera sale fino a 50/60 euro

Parcheggi P+R: Come funzionano e dove trovarli

Le strutture di parcheggio Park and Ride (P + R) rappresentano l’opzione più economica per chi vuole parcheggiare l’auto ad Amsterdam per più giorni. Ce ne sono 8, tutte fuori dal centro città ma vi offrono l’opportunità di raggiungere facilmente il centro.

P+R Amsterdam: Tariffe e Condizioni di validità

Il servizio parcheggio P+R vi permette di sfruttare delle tariffe super vantaggiose ma solo a determinate condizioni. Potete parcheggiare l’auto per un massimo di 96 ore a questi prezzi:

  • 8€ per le prime 24 ore + 1€ per le successive 24 ore se parcheggiate nei giorni feriali prima delle 10:00;
  • 1€ per 24 ore se parcheggiate nei giorni feriali, dopo le 10:00;
  • 1€ per 24 ore se parcheggiate durante il weekend;

Queste tariffe sono vincolate a determinate condizioni:

  • Dai P+R dovete raggiungere il centro città ESCLUSIVAMENTE con i mezzi pubblici GVB (autobus, tram o servizi metro) utilizzando una OV-chipkaart - la card del trasporto pubblico di Amsterdam - oppure una card P+R GVB, che potete acquistare ENTRO UN’ORA dal momento del parcheggio presso i distributori blu presenti nella struttura (il costo è di 5,50€ fino a 2 persone, poi 1€ in più a persona fino ad un massimo di 5).
  • La card P+R GVB è valida SOLO per i viaggi da e verso il parcheggio e dura 1h per tratta.
    NON può essere usata quindi per girare la città nel resto della giornata e né sugli autobus notturni speciali, né sui treni o sui servizi di autobus Connexxion o EBS.
  • Una volta tornati al parcheggio P+R, il sistema controllerà se il vostro ULTIMO CHECK-IN è stato effettuato su un mezzo pubblico nella zona del centro città. In caso negativo, dovrete pagare una tariffa parcheggio standard (i prezzi variano a seconda dell’orario e arrivano fino a 3,40€ l’ora).
  • La tariffa del parcheggio P+R deve essere pagata (anche con carta di credito o debito) entro un’ora dall’ULTIMO CHECK-OUT effettuato sui mezzi pubblici.

Dove trovare i parcheggi P+R ad Amsterdam

Gli 8 parcheggi P+R si trovano in diverse zone di Amsterdam e sono ben segnalati dai cartelli stradali. Alcuni permettono una sosta lunga, altri solo nel weekend per cui è bene pianificare in anticipo il viaggio tenendo conto anche di qual è il luogo più comodo per parcheggiare l’auto in base alla zona che si vuole raggiungere e quanto tempo si intende lasciarla. Ecco dove si trovano i parcheggi P+R:

  • P+R ARENA, nei pressi dello Johan Cruiff Arena. Prendete la metro 54 per andare in centro.
  • P+R VUmc, nei pressi di Amstelveen. Aperto solo durante il week-end. Prendete il tram 5 per il centro città.
  • P+R Olympisch Stadion, nei pressi dello Stadio Olimpico. Spostatevi in centro con il tram 24.
  • P+R RAI nei pressi del centro convegni Amsterdam Rai. Qui è possibile parcheggiare per un massimo di 24h. Con il servizio metro si raggiunge in pochi minuti il centro.
  • P+R Zeeburg nel quartiere Zeeburg. Prendete il tram 7 per raggiungere il centro di Amsterdam.
  • P+R Sloterdijk, in zona Sloterdijk. Con il tram 19 raggiungete il centro città.
  • P+R Bos en Lommer, nel quartiere Bos en Lommer. Prendete il tram 7 o 19 per raggiungere il centro.
  • P+R Noord, zona Amsterdam Noord. Accessibile solo quando la metro 52 effettua il servizio di trasporto.

Parcheggio gratuito ad Amsterdam

Trovare un parcheggio gratuito ad Amsterdam è sfida ardua. Con un po’ di fortuna, riuscite a beccare qualche posto free ad Amsterdam Noord, in zona Slotermeere e ad Amstelveen, che dispongono di alcune aree parcheggio gratuite. Non è sempre consigliabile lasciare lì la macchina, specie perché i ladri d’auto sono particolarmente attivi. Se avete deciso di affidarvi alla buona sorte e sfruttare questi “Free Parking”, tenete presente che da Amstelveen è possibile raggiungere facilmente Amsterdam con il tram 5 mentre Amsterdam Noord è servita da un servizio traghetto fino a tarda sera.


Le principali destinazioni da raggiungere in auto

Noleggiare un'auto ad Amsterdam permette di muoversi in libertà e autonomia negli spostamenti, senza l'incombenza di dover pensare ad orari e biglietti di mezzi pubblici. Soprattutto, consente di arrivare dove i mezzi pubblici a volte non arrivano ed avere maggiore flessibilità per scoprire le splendide mete nei dintorni della città come Giethoorn, la Venezia d'Olanda, o altre destinazioni come l'Aia o Utrecht, uno dei fiori all'occhiello dei Paesi Bassi. Se avete l'opportunità di spostarvi in auto dalla capitale, prendete in considerazione anche mete come Eindhoven e l'eclettica Rotterdam.


Parcheggio bici ad Amsterdam: Vai alla Stazione Centrale

Un'ultima dritta. Se avete deciso di noleggiare una bici per godervi la città tra una pedalata e l'altra, una buona soluzione per il parcheggio è sicuramente l'area appositamente dedicata alla Stazione Centrale: 7000 posti, un immenso parcheggio per bici davvero unico al mondo! Pronti a scoprire Amsterdam su due ruote?

Quanto ti è stata utile questa guida?

Alloggi ad Amsterdam per tipologia

VIVI Amsterdam è parte del network VIVI CITY - Marisdea s.r.l.s. P. IVA 05305350653 Joomla!™ è un Software Libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL Creative Commons - Attribution, Non Commercial, No Derivatives 3.0