Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.

The Bulldog Coffee Shop

Visita e prova i migliori coffee shop di Amsterdam con l'entusiasmante Ganja Tour. da 12 prenota ora

Nel Red Light District svetta il ghigno di Joris, un cane molosso giallo divenuto ormai famoso in tutto il mondo. Il faccione di Joris è infatti il simbolo del Bulldog, catena di hotel e coffee shop con sedi in Olanda e in Canada e icona di una vera e propria linea di merchandising internazionale.

The Bulldog Coffeshop: le origini

La storia del Bulldog ha le tipiche sembianze del  “sogno americano”: nel dicembre del 1975 Henk de Vries decide di svuotare il vecchio sexy-shop del padre per realizzare il suo ultimo esperimento, il suo American Dream: aprire il primo coffeshop al mondo. Come avrebbe dovuto chiamarlo? La risposta gli arriva proprio da Joris, il cane bulldog suo fedele amico a quattro zampe.

Dove si trova

Il coffeeshop situato a Oudezijds Voorburgwal, nel quartiere a luci rosse di Amsterdam, è solo una delle tante sedi ubicate nella capitale olandese.

the bulldog amsterdam interno foto via bulldog coffeshop

Il locale

Il locale, originale e caratteristico, è ampio e dispone di numerosi tavolini ma è quasi sempre affollato, data l’importanza e la storia del brand Bulldog che richiama ogni anno tantissimi turisti. Potete decidere se acquistare merce d’asporto o accomodarvi dentro per fumare e bere qualcosa di caldo. Il programma della serata spazia da esibizioni musicali dal vivo di svariati artisti al divertente karaoke dove gli ospiti del locale, bravi e soprattutto NON bravi a cantare, si cimentano su un mini palco allestito all'interno.

the bulldog marijuanafoto via Bulldog Coffeshop

I prezzi

I prezzi sono un po’ più alti della media ma la merce è di prima qualità, con un’ampia varietà di scelta per ciò che riguarda marijuana e hashish.

Consigli utili

Una dritta? White widow o Lemon haze, accompagnate da una lattina di coca-cola o da un succo di frutta. Se invece volete mettere qualcosa sotto i denti, vi consiglio i toast, i waffel o i muffin al cioccolato.

Dicono di lui...

Anche se la sua fama internazionale fa sì che il Bulldog riscuota enorme successo tra i visitatori medi di Amsterdam, i frequentatori più assidui lo considerano un locale troppo turistico e commerciale, tanto da affibbiargli l’etichetta di Mc Donald’s dei coffee shop. I suoi detrattori, infatti, lo ritengono un posto caotico e molto caro, reclamizzato più dalla sua storia che dalla qualità dei servizi offerti.

Ciononostante il Bulldog resta una delle attrazioni principali di Amsterdam e vale la pena farci un salto, magari acquistando qualche souvenir negli shop ufficiali situati ai lati del locale.

  • Foto copertina via panoramio
Quanto ti è stato utile questo articolo?
  • Per niente
  • Non molto
  • Abbastanza
  • Molto
  • Estremamente
Valutazione media di 16 persone 5
Autore

Commenti

Alloggi ad Amsterdam per tipologia

VIVI Amsterdam è parte del network VIVI CITY - Marisdea s.r.l.s. P. IVA 05305350653 Creative Commons - Attribution, Non Commercial, No Derivatives 3.0