Acconsento all'utilizzo dei cookie
Ok Accetto Info Informazioni
2

Sicurezza negli aeroporti, a Schiphol si testano sensori per il riconoscimento di impronte digitali

Foto copertina via aos-inc.com

Un nuova tecnologia è pronta a farsi largo negli aeroporti di tutto il continente per garantire la sicurezza dei passeggeri.

Stando al rapporto del Tech Alabama, l’aeroporto di Schiphol di Amsterdam starebbe testando dei sistemi di ottica avanzata (AOS) che, attraverso un sensore per il riconoscimento delle impronte digitali, permetterebbero di accelerare le procedure di sicurezza per i viaggiatori.

Aeroporto Schiphol

Il dispositivo, dal valore di $25.000, è in grado di elaborare 3000 persone l’ora e andrebbe a sostituire i vecchi protocolli esistenti nel programma TSA di pre-check.

“Il lettore di impronte digitali può aiutare a diminuire di molti secondi, se non addirittura minuti, il tempo di attesa di ogni singolo viaggiatore” spiega Christopher Centamore, BDD (business development director) di AOS. “Invece di fare lunghe file in attesa del controllo dei documenti d’imbarco, basterà passare la mano davanti al dispositivo per essere identificati”.

Il nuovo sistema di riconoscimento si inserisce nel programma “European Union Pilot” che mira a testare tecnologie innovative per la sicurezza alle frontiere. Se tutto andrà secondo i piani, Amsterdam si affiancherà agli aeroporti di Denver e Palm Springs che utilizzano perfino il sistema di scannerizzazione dell’iride.

VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour

I misofobi possono dormire sonni tranquilli: per il riconoscimento delle impronte digitali i passeggeri non dovranno toccare gli schermi ma semplicemente agitare le mani davanti ai lettori ottici.

Quanto ti è stata utile questa guida?
Foto copertina via aos-inc.com
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour

Alloggi ad Amsterdam per tipologia

VIVI Amsterdam è parte del network VIVI CITY - Marisdea s.r.l.s. P. IVA 05305350653 Joomla!™ è un Software Libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL Creative Commons - Attribution, Non Commercial, No Derivatives 3.0