Acconsento all'utilizzo dei cookie
Ok Accetto Info Informazioni
648

7 cose da NON fare ad Amsterdam

foto copertina di Johannes Martin via flickr

Quando si visita un paese è fondamentale conoscere alcune semplici regole per evitare di risultare ospiti poco graditi e, soprattutto, incorrere in sanzioni e multe che possono raggiungere anche cifre alquanto elevate. Scopriamo i sette comportamenti da evitare assolutamente mentre si soggiorna ad Amsterdam.

1. È assolutamente vietato scattare fotografie nel quartiere a luci rosse

Il divieto, infatti, è previsto per legge e non è possibile scattare foto alle donne in vetrina. La zona è videosorvegliata 24 ore su 24 e, inoltre, ogni location è dotata di un allarme. Le stesse donne che si vedono fotografate possono allertare la polizia in ogni istante e il sequestro della macchina è il primo provvedimento che possono prendere le autorità.

2. Non è possibile girare per le strade della città bevendo alcolici

Gli alcolici sono ovviamente ammessi, ma non è consentito bere per le vie di Amsterdam. Come descritto già per le fotografie, anche questo è un divieto sancito per legge. È possibile riporre l’alcol in sacchetti e buste ed è bene chiedere il permesso al gestore del pub di turno prima di uscire sull’uscio con il bicchiere di vino o di birra in mano.

VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour

3. Non occupare le piste ciclabili per camminare

Gli olandesi amano le biciclette e le utilizzano effettivamente come mezzo di trasporto. Le piste ciclabili sono spazi che non devono essere occupati da pedoni per passeggiare al fine di non ostruire e rallentare il passaggio dei ciclisti. Se non volete far arrabbiare un abitante di Amsterdam, è meglio rispettare questo semplice accorgimento. Tale comportamento, infatti, non è un obbligo ma un vero e proprio consiglio: italiani e spagnoli vengono maggiormente additati proprio per questo inqualificabile malcostume.

4. Non urinare per strada

Questo avvertimento può apparire quasi lapalissiano, ma trova posto nell’elenco delle 7 cose da non fare ad Amsterdam perché è un comportamento assolutamente bandito e condannato nella capitale olandese.

Si rischiano multe fino a 45 euro. Non è davvero il caso associare il ricordo di una vacanza ad un episodio del genere.

5. Non dimenticare di lasciare la mancia

Pagare esattamente l’importo scritto sul conto è inteso come un segnale di scarso gradimento dell’esperienza appena vissuta. Gli olandesi sono soliti lasciare una mancia sempre e solo, appunto, in rari casi di inefficienza e insoddisfazione vanno via da un luogo senza aggiungere nulla rispetto alla cifra stabilita. In tale occasione, proprio per il rispetto delle tradizioni del posto, più che un dovere, è un’esortazione a lasciare un buon ricordo di sé e a non mortificare il lavoro altrui.

6. Non salire a bordo senza  biglietto e non fumare nelle stazioni

Sulla maggior parte dei mezzi di trasporto non è possibile acquistare il tagliando e, dunque, è necessario munirsi di biglietto prima di salire a bordo al fine di evitare multe pari a 60€. Nell’ambito dei trasporti, è d’uopo un’ulteriore raccomandazione: nelle stazioni è vietato fumare, se non in zone riservate ai fumatori e queste sono debitamente indicate con apposti segnali.

7. Non entrare nei coffee shop e comprare droghe leggere se si è minorenni

Le droghe leggere, come si sa, sono ammesse in Olanda ma la loro vendita è consentita solo ai maggiorenni. Attenzione, invece, alle droghe pesanti: queste sono proibite e sono previste pene severissime, a dispetto di quel che si possa pensare.

Ad Amsterdam non tutto è concesso. Sebbene intorno alla capitale olandese aleggi un’aurea di trasgressione, esistono leggi severe, consuetudini radicate e tradizioni che non possono essere disattese. Amsterdam non è solo museo della prostituzione, Amsterdam è un luogo ideale da vivere con i bambini e in cui vale un principio di base, quello del rispetto reciproco.

VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
648
Quanto ti è stato utile questo articolo?
foto copertina di Johannes Martin via flickr
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour

Alloggi ad Amsterdam per tipologia

VIVI Amsterdam è parte del network VIVI CITY - Marisdea s.r.l.s. P. IVA 05305350653 Joomla!™ è un Software Libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL Creative Commons - Attribution, Non Commercial, No Derivatives 3.0