Acconsento all'utilizzo dei cookie
Ok Accetto Info Informazioni
17

La street art celebra Anna Frank con un murales ad Amsterdam

gallery e foto copertina via streetart.today

Un bellissimo e gigantesco ritratto di Anna Frank è l’ennesimo capolavoro di street art del brasiliano Eduardo Kobra. Il leggendario artista, inconfondibile per la sua firma in stile caleidoscopico, è giunto nella capitale olandese con il suo team per realizzare il murales nei pressi del centro culturale NDSM.

L’opera copre una superficie di 240 metri quadrati e per portarla a termine sono servite più di 500 bombolette, 40 litri di vernice lucida e60 pizze

kobra artista

Il murales di Anne Frank è stato battezzato “Let me be Myself” e va a unirsi a una lunga serie di ritratti iconici realizzati da Kobra. Nelson Mandela, Gandhi e Martin Luter King sono solo alcuni personaggi che hanno preceduto la realizzazione dell'opera dedicata alla giovane ragazza ebrea, vissuta ad Amsterdam prima della deportazione nei campi di concentramento in una casa che oggi è tra i musei più visitati al mondo dai turisti.

  • Con il suo uso caleidoscopico di colori vivaci, Kobra racconta storie di pace, coraggio e speranza: in occasione delle Olimpiadi di Rio de Janeiro, l’artista ha dipinto nella capitale brasiliana il più grande murales al mondo chiamato “Todos somos un”.

Se vi trovate ad Amsterdam e siete appassionati di arte contemporanea vi consigliamo di visitare il MOCO (Museo di arte Moderna e Contemporanea di Amsterdam).

Quanto ti è stata utile questa guida?
gallery e foto copertina via streetart.today
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour

Alloggi ad Amsterdam per tipologia

VIVI Amsterdam è parte del network VIVI CITY - Marisdea s.r.l.s. P. IVA 05305350653 Joomla!™ è un Software Libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL Creative Commons - Attribution, Non Commercial, No Derivatives 3.0